Bricoliamo.com

Avvolgitubo automatico Rotoroll

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il giardino è sempre più importante ed è sempre più vissuto da chi lo possiede. E’ parte integrante della casa e quindi anch’esso è espressione dello stile, della cultura e dello stato sociale della famiglia che lo abita. Per questo motivo si manifesta ormai concretamente l’esigenza di arredare il giardino con la stessa cura a cui siamo abituati all’interno della casa.

Un accessorio indispensabile in giardino è, come ben sappiamo, l’avvolgitubo e il relativo tubo per l’irrigazione, accessorio fino a ieri piuttosto “spartano” e che dopo l’uso ci si affrettava a ricoverare in box proprio perché spesso non in linea con lo stile generale del giardino. Oggi è stato presentato al mercato e ai consumatori un avvolgitubo che si chiama Rotoroll, progettato e realizzato dalla Claber, azienda specializzata in prodotti per l’irrigazione del verde, e che ha tutte quelle caratteristiche che molti consumatori stavano cercando.

Rotoroll è finalmente un avvolgitubo che esprime uno studio estetico e di design davvero di notevole valore e che potremmo collocare, per le linee, i materiali e i colori, tra lo stile high tech e il minimal chic. Uno stile che riflette quello dell’arredo, delle utility e dell’architettura contemporanea.

Naturalmente Rotoroll non è innovativo solo dal punto di vista estetico: le sue caratteristiche tecniche completano la logica di un prodotto moderno e di alto livello. Il supporto a muro, orientabile di 180° è facilissimo da installare sulla parete ed è comodissimo per dirigere il getto con il minimo sforzo in ogni direzione. Sempre grazie al supporto a muro, dopo l’uso è sufficiente ripiegare Rotoroll contro la parete per guadagnare spazio: un vantaggio in più, soprattutto in terrazzo o lungo le aree di passaggio negli spazi esterni condominiali.

Molto importante, e chi deve bagnare regolarmente il proprio giardino lo sa bene, è la guida interna e lo speciale materiale indeformabile di cui è costituito il tubo che, insieme, eliminano il fastidioso problema delle strozzatura durante l’uso o il riavvolgimento del tubo all’avvolgitubo. I materiali usati per la produzione di Rotoroll rispecchiano in termini di qualità e confortano lo studio di design: il guscio è in resina rinforzata per resistere alle intemperie ed ai raggi UV; il supporto a muro e il relativo perno sono in acciaio inox e il meccanismo interno in resina acetalica garantisce la perfezione del movimento al momento dell’avvolgimento automatico.

Rotoroll è disponibile sul mercato nella versione manuale con tubo da 10 metri e in quelle automatiche con tubo da 10 e da 20 metri. Naturalmente la versione automatica gode della nostra preferenza: basta prendere in mano la lancia o la pistola e svolgere quanto tubo serve, poi bloccarlo in posizione con una semplice trazione: semplice, istintivo e funzionale. Dopo l’uso, con un’altra piccola trazione il tubo si sblocca e si riavvolge da solo. E’ sufficiente riaccompagnarlo verso l’avvolgitubo, tenendolo in mano e camminando normalmente: senza piegarsi, senza sporcarsi e senza che il tubo con la lancia o la pistola “strisci” per terra.  Rotoroll è inoltre dotato di speciale meccanismo “Soft Block“, simile a quello utilizzato nelle cinture di sicurezza delle auto, che blocca automaticamente il tubo nel caso sfugga inavvertitamente di mano. Insomma un vero sogno che ci costringe ad ammettere che Claber, azienda peraltro tutta italiana (lo sottolineiamo con un po’ di orgoglio nazionale – n.d.r.) questa volta ha pensato davvero a tutto.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!