Bricoliamo.com

IL DECESPUGLIATORE EXCELION DI PELLENC

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il bricolage e il giardinaggio possono essere vissuti come una seccatura necessaria oppure come un piacere, spesso il confine è segnato dalla qualità, funzionalità ed ergonomia dell’attrezzo che si usa. Più è bassa la qualità del nostro utensile e maggiore è la fatica che dovremo fare. Più è bassa la fatica che dobbiamo fare e maggiore è il piacere e la soddisfazione. Quando si acquista un attrezzo quindi è bene dare un valore alla propria qualità della vita e anche in base a questo considerare il prezzo. Sottolineiamo questo aspetto perché è inevitabile che il prezzo di un prodotto sia proporzionato alla sua qualità.

E’ il caso del decespugliatore tagliaerba Excelion di Pellenc una macchina dalle caratteristiche professionali ma che trasforma in un piacere, anche per noi hobbisti, il taglio dell’erba e la regolazione delle bordure nel proprio giardino. Lo diciamo perché abbiamo avuto occasione di toccarla e vederla in azione. Possiamo dire in primo luogo che si tratta di un elettroutensile alimentato con una batteria al litio che consente una grande autonomia di lavoro risolvendo, al contempo, tutti i problemi di accensione, di rumorosità e di inquinamento sia ambientale che “olfattivo”.

Nel filmato non abbiamo voluto introdurre alcun sottofondo musicale proprio per farvi sentire il basso livello di rumorosità di Excelion.

Inoltre Excelion è ultra leggero, pesa poco più di 3 chili, ed è al tempo stesso un decespugliatore e un tagliaerba perché la testa multifunzione progettata da Pellenc può essere dotata di filo da taglio Pellenc in poliammide, per i lavori di bordatura, oppure di una delle tante lame diverse messe a disposizione da Pellenc per risolvere al meglio e senza fatica qualsiasi tipo di taglio (erba alta, rovi, erba rasata, ecc.). Il cambio delle lame o del filo è straordinariamente comodo: non serve nessun attrezzo: si ruota una ghiera, si pigia un bottone ed ecco sostituita la lama o installato il filo.

Altra caratteristica che contribuisce alla crescita della qualità della vita di chi lo usa è la possibilità di lavorare su pendici o prati scoscesci o addirittura in verticale, grazie all’impugnature regolabile, alla testa orientabile e al sistema telescopico. Inoltre, il selettore a quattro velocità consente un migliore adattamento alla vegetazione: la velocità bassa è consigliata, per esempio, per le bordure.

Per concludere uno sguardo al contenuto ecologico di Excelion: a fronte di 3,5 kg di emissioni di biossido di carbonio in un’ora da parte di un decespugliatore dotato di motore termico, Excelion si ferma a 56 grammi all’ora. Non solo. Pellenc infatti commercializza anche Solerion, un caricabatteria solare che consente di annullare completamente le emissioni di biossido di carbonio nell’atmosfera.

Un unico “grande” difetto di Excelion: ha un prezzo proporzionato alle sue qualità e alle sue prestazioni.

Settembre 2010

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!