Bricoliamo.com

CORTECCIA TEFLOR PER LA PACCIAMATURA

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Per proteggere le nostre piante dai rigori dell’inverno e per impedire in maniera naturale la crescita delle erbacce esiste un metodo antico che si chiama pacciamatura. Un modo comodo ed efficace per far fronte a questa necessità è offerto dalla Terflor, azienda nota per i suoi prodotti orientati alla cura del giardino. Si tratta della corteccia francese di Pinus pinaster, appositamente preparata da Terflor proprio per la pacciamatura di aiuole, giardini e vialetti. La corteccia deve essere semplicemente deposta ai piedi delle nostre piante, aiuole, siepi o comunque nei punti del nostro giardino dove vogliamo impedire la crescita o la ricrescita di erbe infestanti, creando uno strato protettivo di circa 6/10 centimetri.

La corteccia di pino Terflor possiede lunga stabilità e garantisce l’effetto diserbante naturale per almeno un anno, in funzione delle condizioni ambientali. Alla prima comparsa delle erbe infestanti si rende necessaria una nuova distribuzione di corteccia, in modo da coprire per bene tutti gli spazi di luce da cui le erbe infestanti possono trovare le energie per sviluppare la loro fotosintesi e quindi crescere. Naturalmente, essendo un prodotto completamente naturale, non esiste alcuna controindicazione all’uso della corteccia di pino Terflor, anzi è assolutamente consigliabile per la protezione di qualsiasi pianta.

Novembre 2009

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!