Bricoliamo.com

Idropulitrici Bosch per gli esterni della casa

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

E’ un dato di fatto, le case italiane sono tra le più pulite d’Europa. Per le famiglie italiane la casa è il bene più importante, tant’è che rappresenta la maggiore fonte di spesa: nell’ambito di un bilancio familiare medio circa il 24% è destinato alle spese per la casa, di questo circa il 6% riguarda l’acquisto di arredamento, elettrodomestici e prodotti e servizi per la manutenzione della casa.

Se la nostra casa al suo interno è impeccabile, libera da acari, batteri e allergeni vari, lo stesso non sempre si può dire per gli esterni della casa: balcone, terrazzo, patio e giardino. Esiste un solo modo per porvi rimedio con poca fatica e molta soddisfazione: si chiama idropulitrice.

L’idropulitrice è lo strumento giusto, per semplicità d’uso e risultati offerti, per tutti i lavori di pulizia fuori casa (pavimentazioni, muretti, auto, moto, ecc.). L’importante è scegliere la macchina giusta per le proprie esigenze.

Proprio per facilitare questa scelta Bosch, in questo 2017, ha ampliato la propria gamma di idroulitrici, affiancando alle tradizionali AQT, le nuove Aquatak, tendenzialmente più performanti, suddividendole in tre diverse famiglie per tre diversi tipi di esigenza:

Easy, ideali per piccole superfici come il balcone o oggetti come la bici.

Universal, per la pulizia di superfici più ampie come una veranda o oggetti, come gli arredi esterni o l’auto.

Advanced, per chi ha esigenze importanti di pulizia come i vialetti in giardino, i muri in pietra o muratura, la piscina, la roulotte e in generale tutto quanto abbiamo all’esterno della casa.

Le discriminanti che bisogna prendere in considerazione all’atto della scelta sono la portata, cioè la quantità d’acqua che la macchina è in grado di “sparare” ad alta pressione dall’ugello della lancia; la pressione, misurata in atmosfere (atm) o in bar (sostanzialmente il dato è identico perché ad una atmosfera corrisponde 1,01 bar) e la potenza, espressa in Watt.

Per facilitare questa scelta Bosch ha predisposto un minisito espressamente dedicato alla propria gamma di idropulitrici, all’interno del quale è possibile, cliccando su una delle icone che identifica il tipo di intervento che si deve fare (pulire il patio, la bici, il balcone, la roulotte o quant’altro) si evidenzia il modello di idropulitrice più adatto.

Aprile 2017

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!