A-mano-libera-mercato A cura di Giulia Arrigoni

Il primo distributore automatico italiano per il fai da te

Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

In Italia, il settore del vending – quello dei distributori automatici – ha avuto, negli ultimi anni, una buona espansione. Riferito, in particolare, alla somministrazione di bevande calde e food, nel non alimentare rimane ancora poco diffuso, anche se oggi si possono contare distributori di articoli di parafarmacia, libri, accessori per abbigliamento e qualche tentativo merceologico piuttosto isolato. Bricolage? Fino alla fine dell’agosto scorso niente. Poi, qualcosa è cambiato.

Piccola parentesi. Nel brico europeo si conta un precedente, quello della fine di dicembre 2013 a firma Weldom – insegna di prossimità del gruppo Adeo, con 224 negozi compresi tra 1000 e 4000 mq –, posizionato fuori dal punto vendita di Luynes (Indre e Loire), in Francia. All’epoca, 40 prodotti di consumo (ferramenta, pile, ecc) disponibili 24h/24 e 7 giorni su 7, perché, come dichiarò Pascal Gaignier, franchisee e proprietario del punto vendita. “Siamo un negozio, non un superstore fai da te e abbiamo bisogno di offrire servizi ai nostri clienti.”

Chiusa la parentesi europea, torniamo in Italia e, alla fine di agosto, quando è stato inaugurato, in via Sandro Botticelli, sede del punto vendita torinese dell’insegna “Il Fai da te Guercio”, affiliato Brico OK, il primo distributore italiano di prodotti per il bricolage.

Era da qualche tempo, che osservavo con interesse la crescente diffusione dei distributori automatici – racconta Federico Guercio, ideatore del progetto -. Hanno bassi costi di gestione, offrono un buon servizio alla comunità e rappresentano un rinforzo per il negozio fisico”. Inoltre, il distributore è rientrato in un più ampio progetto di ampliamento del fronte strada del punto vendita che, pur contando su una superficie di 1.800 mq, ha sempre “sofferto” delle sole due vetrine disponibili. Una delle vetrine aggiuntive è stata dedicata al vending.

Cosa contiene il distributore? 180 referenze, scelte tra i materiali di consumo idealmente più necessari al bricoleur della domenica: la gamma completa delle batterie; lampadine a risparmio energetico e qualche alogena; utensili manuali, con kit di 6 cacciaviti in blister; flessometri; pinze, tenaglie, ferramenta con viti, bulloni, chiodi, ecc; colle e siliconi; stucco (il prodotto più venduto!!); accessori per l’auto (principalmente lampadine); protezioni di sicurezza dpi; accendini; nastri adesivi in carta e da pacco.

Nei primi quattro mesi di attività – prosegue Federico Guercioabbiamo riscontrato interesse e gli acquisti sono per lo più orientati verso lampadine, batterie e ferramenta, oltre al già citato stucco. Contrariamente alle aspettative, gli utensili manuali ruotano poco”.

L’interesse deve essere evidente, dato che, Guercio sta già lavorando all’implementazione che vedrà, nel corso del 2016, il posizionamento di altre 4/5 macchine. “Il primo distributore è stato collocato a fianco al punto vendita sia per l’opportunità verificatasi sia per fare un primo test – conclude Federico Guercio -. Tuttavia, stiamo lavorando per inserire, i prossimi distributori, preferibilmente in aree di grande passaggio, come stazioni ferroviarie o metropolitane”.

 

breacking news1: Sul mercato esistono diversi fornitori, alcuni offrono una formula commerciale in franchising e altri che vendono soltanto le macchine. Guercio ha optato per la seconda soluzione, “scegliendo una macchina piuttosto costosa,  che desse maggiori garanzie di affidabilità, nella durata e nella manutenzione”.  L’investimento è stato di 20 mila euro.

breacking news2: sempre secondo le dichiarazioni di Guercio, il giusto fatturato, per una macchina con le caratteristiche di quella posta in via Botticelli, dovrebbe attestarsi intorno ai 1.500 euro/mese.

Gennaio 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!