Search form

Il pavimento vinilico di Gerflor

gerflor
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Ripristinare o rinnovare il pavimento di una stanza generalmente viene vissuto come un dramma, come un lavoro impegnativo e costoso. Il problema in realtà può essere risolto con facilità e ottima soddisfazione se si sceglie il rivestimento vinilico.

Il vinilico è un materiale estremamente versatile, apprezzato per la sua flessibilità, il suo calore, la fonoassorbenza, la resilienza, la resistenza all’acqua e le caratteristiche antibatteriche e antiscivolo.

Grazie alle recenti tecnologie, le pavimentazioni viniliche hanno raggiunto un grado di tecnica e di resa estetica estremamente alta, sfatando tutti i pregiudizi che vorrebbero questo materiale “poco naturale” e “dall’aspetto plastico”.

Ce ne siamo definitivamente convinti andando alla presentazione delle novità 2016 di Gerflor, marchio di riferimento per i rivestimenti vinilici con 3.300 dipendenti e 13 stabilimenti produttivi. Non a caso Gerflor da 40 anni fornisce pavimentazioni tecniche sportive su cui si disputano i Giochi Olimpici (comprese le recenti Olimpiadi di Rio) e le maggiori manifestazioni sportive di pallacanestro e pallavolo a livello mondiale.

Le nuove gamme presentate da Gerflor si chiamano LVT CREATION e VIRTUO e comprendono  prodotti di alta gamma, in grado di replicare in modo realistico i decori di materiali duri, quali legno, pietra e minerali, pur mantenendo le caratteristiche tecniche del vinilico. Completano la gamma palette grafiche innovative non realizzabili con i materiali tradizionali.

Per soddisfare le alte aspettative estetiche richieste dai consumatori Gerflor ha costituito un team di design che fa capo all’Art Director Gino Venturelli, designer italiano con oltre 20 anni di esperienza nella ceramica. La gamma Gerflor offre oggi oltre 400 decori e colori. Nel 2016, la gamma Creation disegnata appunto da Gino Venturelli ha vinto il Red Dot Award.

I prodotti Gerflor sono disponibili in tre diversi formati: il rotolo, la piastrella e il listello.

Molto interessanti per il mondo del bricolage sono le diverse soluzioni di installazione possibili con i vinilici Gerflor. Infatti al tradizionale incollaggio si affianca la soluzione che vede l’applicazione tramite una pellicola autoadesiva e, ancora più interessante quella definita “Clic” con scanalture sui bordi dei listelli che si incastrano in questo modo tra loro in maniera semplice e senza bisogno di colla o altro.

I prodotti Gerflor li possiamo trovare nelle rivendite specializzate di piastrelle, in particolare le nuove linee Creation e Virtuo, mentre la linea Senso la troviamo nei negozi delle migliori insegne di grande distribuzione brico.

Ottobre 2016

ROTTA DI NAVIGAZIONE:


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495