A-mano-libera-mercato A cura di Giulia Arrigoni

E’ francese il primo vero laboratorio diy

L’attesa è finita e il 22 ottobre scorso è stato inaugurato il primo Techshop europeo, in collaborazione con Leroy Merlin Francia. Il laboratorio – chiamato Techshop Ateliers Leroy Merlin – ha aperto a Ivry sur Seine, comune situato a ridosso della capitale parigina, e alla presenza di Pierre Gattaz, presidente del Medef, la Confindustria francese, nonché di Thomas Bouret, direttore generale di Leroy Merlin Francia e di Mark Hatch, CEO della statunitense Techshop.

Chiaro il claim “Créer, Fabriquer, Partager” per quello che viene definito un Atelier de Fabrication Collaboratif; uno spazio di 2000 mq suddivisi tra un pian terreno e un primo piano, e 9 laboratori specializzati con un parco attrezzature di ben 150 macchine semiprofessionali (con un investimento di oltre 1 milione di euro) per lavorare il legno, il metallo, il tessuto, taglio laser, elettronica, lavorazione della plastica, meccanica, vernici &finiture, stampante 3D, ecc, oltre ad ambienti dedicati al coworking, sale riunioni, uno shop espressamente dedicato alle attività svolte dove i soci possono acquistare materiali di consumo e, soprattutto, uno staff di persone esperte, ben 12, denominati “dream consultants”.

Techshop Ateliers Leroy Merlin vuole essere uno spazio di lavoro per coloro che non ne dispongono, ma anche un luogo di apprendimento e formazione, tant’è che sono previsti ben 70 workshop e seminari dedicati rispettivamente all’utilizzo delle macchine, alle logiche di progettazione e alla realizzazione, vera e propria, di mini-progetti, ad esempio gioielli, oggetti in legno, origami, ecc.

Lo spazio si rivolge a tutte le categorie: makers, studenti, bricoleur, inventori, imprenditori, forzati del fai da te, designer e lo fa proponendo 3 livelli di abbonamento. A partire da 50 euro al mese per l’accesso nelle ore mattutine; a partire da 90 euro al mese  l’accesso alla sera e nei fine settimana; infine l’open, ovvero l’accesso completo, a partire da 180 euro. o spazio, raggiungibile in auto ma, anche con i mezzi pubblici e la metropolitana, è aperto 7 giorni su 7. Dal lunedi al sabato dalle 9.00 alle 22.30 e la domenica dalle 9.00 alle 21.00.

Così a prima vista non sembra differenziarsi granché dai molti Fab Lab presenti sul territorio italiano: grandi spazi di condivisione per cimentarsi in produzioni più o meno complesse e più o meno elettroniche da parte di quella folta comunità che passa sotto la denominazione di maker. Ciò che lo rende differente è, a mio avviso, che sia un’insegna del bricolage a farsi promotore in Europa di una formula che esprime il termine diy – per la prima volta in spazi di questo genere – molto chiaramente, offrendo a tutti, anche ai forzati del fai da te, la possibilità di avere spazio, attrezzature e personale competente a disposizione, per una migliore esecuzione del lavoro. Non ultimo l’elevato contenuto/promessa di socialità/condivisione, vera e propria tendenza di questo ultimo decennio.

breaking news1: Techshop Ateliers Leroy Merlin  sarà aperto al pubblico ufficialmente dal 2 novembre, però ha in programma un “porte aperte” il 30, 1 ottobre e 1 novembre.

breaking news2:Convinto del contenuto di sostenibilità della pratica del fai da te, Leroy Merlin si lancia in questa avventura con impegno, ma anche con umiltà – ha commentato Thomas Bouret, direttore generale di Leroy Merlin Francia -. Siamo pronti a provare e testare le nostre idee, aprire concetti differenti, alcuni a fianco dei nostri magazzini, altri all’interno e altri ancora indipendentemente dai nostri negozi. Sono allo studio ipotesi differenti. Vogliamo darci tempo per osservare e imparare e, i primi atelier, saranno dei test per determinare la fattibilità, gli aggiustamenti da prendere e le condizioni per la futura diffusione del concetto.  Combinando la nostra conoscenza del consumatore e l’esperienza di Techshop, creeremo luoghi unici di condivisione, di scambio, dove la capacità di ognuno di fare, coinciderà con la sua capacità di sognare”.

breaking news3: TechShop INC è stata fondata nell’ottobre 2006. Si tratta di un laboratorio di di produzione fai da te, che si basa sulla sottoscrizione di abbonamenti che danno accesso allo spazio. TechShop Inc. ha sede a San Jose, in California, e conta 9 sedi a livello nazionale.

Ottobre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!