A-mano-libera-mercato A cura di Giulia Arrigoni

24 settembre, è di nuovo Bricoday

Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Mancano poche settimane all’ottava edizione del Bricoday, l’appuntamento annuale della filiera del bricolage che, negli anni, ha ospitato i maggiori esponenti della produzione e distribuzione.

Come molti sanno, il Bricoday nasce come convegno, un’intera giornata per fare il punto su quanto sta accadendo nel mercato del bricolage, per incontrarsi e scambiarsi opinioni.

Ogni edizione è sempre stata scandita da un tema preciso, sia che fosse peculiare al settore, sia che indagasse tematiche trasversali, ma di grande attualità.

Quest’anno la mia attenzione, nelle vesti di coordinatrice dell’incontro convegnistico, si è concentrata su due filoni: il primo quello italiano, perché è giusto e doveroso fare il punto su quanto sta succedendo a livello nazionale; il secondo, invece, di respiro internazionale.

La solita comparazione tra un estero evoluto e un’Italia del bricolage ancora da venire? No, non direi. Se è vero che esistono ancora delle differenze – e delle distanze nella pratica del bricolage e nei fatturati delle imprese -, saltano agli occhi le similitudini e le tendenze comuni; tendenze figlie di stravolgimenti importanti, che il commercio globale sta vivendo, e che accomunano una grande superficie in Francia così come in Germania o Spagna. E il riferimento non va tanto e solo alle tematiche (ormai davvero molto discusse e indagate) della multicanalità, che è diventata cross-canalità, ma anche, e soprattutto, al cliente, il consumatore che sembra sempre più dimostrare le stesse esigenze ed aspettative.

Non è un caso che le recenti dichiarazioni di Veronique LaurieCeo del Gruppo Kingfisher – vadano in questa direzione, affermando che non esiste più un consumatore francese, inglese o tedesco, ma solo un unico consumatore. Questo, almeno parlando di Europa, il nostro mercato domestico.

E’ intorno a questi aspetti che nasce il titolo di quest’anno: “Cosa succede nel bricolage? La rete si ridimensiona ma evolve la specializzazione. Esempi di successo, riposizionamento e sperimentazione (italiani e non)”. Un titolo il cui contenuto vuole portare sul palco alcuni esempi di centri bricolage, già realizzati o in via di definizione, senza dimenticare i test in corso in fatto di nuove tecnologie e l’e-commerce, con casi di successo.

Al Bricoday 2015 sentirete gli interventi di:

  • Giulia Arrigoni, direttore editoriale Bricomagazine – “La distribuzione del bricolage: nuovo “giro di boa”?
  • Remo Lucchi, presidente onorario GfK – Eurisko – “Il futuro non è più quello di una volta
  • Marco Mozzon, direttore marketing e Paolo Morini, direttore vendite Bricocenter – “L’esperienza cittadina di Bricocenter di rinnova
  • Paolo Valassi , merchant development manager eBay Italia e Alessandro Samà, responsabile ufficio marketing Brico Bravo – “Esperienze di e-commerce nel bricolage italiano
  • Andrea Lenotti, presidente Assofermet – “Distribuzione bricolage: definizione dei parametri merceologici e del parco negozi, in una realtà frammentaria e articolata
  • Reinier Zuydgeest, managing consultant DIY & Installation USP Marketing Consultancy BV – “Dall’Italia, uno sguardo e un confronto con l’Europa
  • Fabrizio Valente, founder Partner Kiki Lab – Ebeltoft Italy – “Specializzarsi in ‘prossimità’: il caso svedese Clas Ohlson e spunti per il mercato italiano
  • Fernando Colorado, gerente ADFB – “Il mercato del bricolage in Spagna e la distribuzione. Esempi d’innovazione
  • Boris Hedde, amministratore delegato IHF Koln – “Knauber Innovation Store: la sperimentazione di nuove esperienze d’acquisto nel DIY tedesco

L’appuntamento è il 24 settembre alle ore 9.30 presso MI.CO Fiera Milano Congressi – ingresso pedonale da Viale Eginardo (Gate 2), ingresso auto e pedonale da Piazza Carlo Magno (Gate 17).

Settembre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!