Bricoliamo.com

Il rimessaggio del rasaerba in inverno

Ogni anno al termine dell’estate, quando il prato inizia il suo periodo di riposo vegetativo e non ha più bisogno di essere tagliato, viene il momento di riporre il proprio fedele rasaerba per il lungo periodo di inattività invernale.

Da Briggs & Stratton ecco alcuni consigli su cosa fare prima di riporre il rasaerba in modo da non avere brutte sorprese la prossima primavera.

Prima di tutto, come per qualsiasi motore, è necessario disconnettere il cavo della batteria negativa dal terminale o unità, rimuovendo poi la batteria per mantenerla in un luogo fresco e secco. I terminali della batteria devono essere puliti utilizzando un panno ed una spazzola metallica.

E’ sempre bene riempire il serbatoio del carburante prima di mettere a riposo la macchina, questo preverrà condense di umidità, ruggine e depositi prima del riavvio.

Prima di riempire il serbatoio si consiglia di aggiungere al carburante lo Stabilizzatore Benzina Fuel Fit di Briggs & Stratton, per poi accendere il motore per un paio di minuti in modo da permettere all’additivo di circolare all’interno del carburatore. Lo stabilizzatore benzina impedirà la formazione di depositi nel sistema di carburazione.

Naturalmente è anche bene cambiare l’olio, quando il motore è ancora caldo, e il filtro olio.

Infine non bisogna dimenticare di pulire il motore e la carrozzeria del rasaerba da sporcizia e detriti prima di metterlo a riposo.

Importante: scollegate la pipetta della candela prima di ogni operazione di pulizia e manutenzione.

In cambio di questi preziosi consigli vi segnaliamo alcuni prodotti della gamma Briggs & Stratton per la manutenzione e la cura delle attrezzature per il giardino.

Partiamo dai teli di copertura di alta qualità Briggs & Stratton, disponibili sia per i rasaerba che per i trattorini, ideali per mantenere le attrezzature da giardino nelle migliori condizioni durante la messa a riposo invernale, e proteggerne la carenatura da polvere, graffi o altri inconvenienti. Sono studiati per essere utilizzabili per la maggior parte dei modelli in commercio.

Molto comoda è la pompa di estrazione olio, di facile e immediato utilizzo. Il pacchetto comprende un contenitore da 4 litri, una pompa, una cannetta con aggancio, un imbuto.

La pompa aiuta ad estrarre l’olio velocemente e in modo efficiente e può essere usata su tutti i tipi di motore a 4 tempi, permettendo di smaltire l’olio usato e riempire la coppa con il nuovo olio. Nella confezione ci sono tutte le indicazioni e tutti i passaggi necessari per una estrazione corretta del vecchio olio.

Settembre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!