Bricoliamo.com

Come piantare un albero

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

La prima cosa che si deve fare quando si decide di piantare un albero in giardino è la verifica, presso gli uffici comunali, delle distanze che si devono tenere dal confine del proprio terreno con quello di altri. Normalmente sono previsti 3 metri per gli alberi di alto fusto; 2 metri per alberi con ramificazioni ad un’altezza non superiore ai 3 metri; 1 metro per siepi che richiedono periodicamente potature basse; mezzo metro per alberi da frutto con altezza non superiore a 2,5 metri. Naturalmente tutte le altezze sono da intendere in prospettiva e non al momento dell’interramento.

Gli alberi non possono essere interrati in qualsiasi mese dell’anno, bisogna evitare sia i mesi caldi estivi, ma anche quelli freddi invernali con le conseguenti gelate del terreno. La buca che bisogna scavare per l’interramento deve essere profonda quanto la misura che intercorre dall’estremità delle radici al punto del fusto che rimarrà sotto terra. Questo punto è facilmente individuabile in quanto, nel caso di un albero rimosso da un altro giardino, sarà facilmente visibile grazie ai residui terrosi, mentre per una pianta acquistata in vivaio il punto di interramento è sempre indicato con un segno colorato.

Per scavare la buca occorre utilizzare una vanga per tagliare le zolle e una pala per rimuovere la terra. Una volta raggiunta la profondità desiderata, bisogna dissodare il fondo della buca smuovendo, con la vanga o meglio con una zappa, il terreno. Allo stesso modo si dovrà procedere sulle pareti della buca se il terreno fosse particolarmente compatto. A questo punto non resta che posizionare le radici nella buca, fissandole con un primo strato di terriccio fertile, su questo, a contatto con le radici, si potranno appoggiare le zolle erbose rimosse per scavare la buca, avendo cura che l’erba sia sempre rivolta verso il basso. Infine, si completa l’interramento con un piccolo strato di concime e il restante terriccio. Solo al tramonto del sole si dovrà procedere con una prima e abbondante bagnatura.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!