Bricoliamo.com

Gli accessori per l’idropulitrice

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

L’idropulitrice, come abbiamo già spiegato più volte nelle pagine di Bricoliamo, è lo strumento indispensabile per tutti i lavori di pulizia fuori casa: che si tratti del patio, dell’auto, della grondaia o quant’altro.

Quello che vogliamo in questo caso  è sottolineare l’importanza degli accessori dell’idropulitrice: accessori che ci consentono di lavorare al meglio in ogni tipo di situazione e in ogni intervento.

Il primo passo è il cavo che ci permette di collegare l’idropulitrice alla rete elettrica (sempre in dotazione) e il tubo da collegare alla rete idrica da un lato e all’idropulitrice dall’altro. Questo è il tubo dell’acqua che normalmente usate per l’irrigazione delle piante, nel caso dell’idropulitrice tenete conto che sarebbe opportuno che fosse lungo almeno 7 metri e che, durante l’uso, sia completamente srotolato.

Venendo ora agli accessori veri e propri prendiamo come esempio la gamma, dobbiamo dire molto ampia per ogni specifica soluzione, preparata da Bosch per le proprie idropulitrici.

In primo luogo gli ugelli da fissare sulla Lancia per ottenere getti diversi e adatti per i diversi lavori. Interessante nella gamma Bosch è l’ugello 3 in 1, costituito da un singolo ugello con 3 modalità diverse di getto. Molto utile è anche l’ugello a 90° soprattutto per la parte inferiore delle auto e per le grondaie.

Non è un ugello ma si college alla Lancia allo stesso modo, la spazzola a bassa pressione è indispensabile per il più accurato lavaggio dell’auto, senza correre il rischio di danneggiare la vernice, ma anche per pulire a fondo le persiane.

Molto utili per una pulizia omogenea delle superfici ampie sono le spazzole per patio Bosch (nella foto) in particolare per tre modelli. La spazzola per patio AquaSurf 280 adatta per tutte le idropulitrici della gamma Aquatak, tranne che per i modelli più potenti, AdvancedAquatak 150 e 160. La spazzola multisuperficie AquaSurf 280, dotata di manici per lavorare sia in orizzontale, ma anche in verticale per la pulizia dei muri, e adatta per tutti i modelli di idropulitrici AQT e Aquatak, tranne che per le piccolo EasyAquatak. Infine, la novità 2017, l’AquaSurf 250, più economica e compatibile con tutti i modelli di idropulitrice AQT e Aquatak, tranne che per le AdvancedAquatac.

La spazzola per patio è molto utile perché consente una pulizia più omogenea e veloce sulle superfici più ampie, ma anche perché, evitando lo spruzzo diretto sulla superficie, ci da la sicurezza di non danneggiare i materiali più delicati, come per esempio una pavimentazione in legno.

Un altro classico e utilissimo impiego dell’idropulitrici riguarda la liberazione di tubi, scarichi e grondaie da residui e ostacoli. Per questo lavoro è indispensabile dotarsi dello speciale tubo flessibile per la pulizia delle tubazioni che da questo 2017 è disponibile nel catalogo Bosch anche per idropulitrici fino a un massimo di 160 bar di pressione, cioè i modelli AdvancedAquatak.

Aprile 2017

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!