Search form
La-stanza-di-desy-decorazione-creatività A cura di Desirée Duca

Un divertente sparacoriandoli

sparacoriandoli
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Per divertirsi insieme ai bambini basta poco. Costruire insieme a loro, qualcosa per loro funziona sempre. In preparazione ad una festa un’idea che mi è sembrata subito simpatica è quella dello sparacoriandoli: semplice da realizzare e, alla fine, divertente da usare.

Procediamo con ordine e vediamo che cosa ci serve per la sua realizzazione.

Occorrente:

  • vasetto in plastica vuoto (tipo quello dello yogurt da 125 gr.)
  • palloncino sgonfio di medie dimensioni
  • forbici normali  e arrotondate (quelle normalmente usate per le unghie)
  • nastro isolante (va bene anche il nastro adesivo normale)
  • coriandoli

Come sempre ecco il filmato che illustra tutte le fasi costruttive. La costruzione è molto semplice e potrebbe essere sufficiente il filmato, tuttavia, a seguire, vi darò tutte le indicazioni anche in formato testo.

Veniamo alle fasi di lavorazione. Prendiamo il vasetto vuoto e tagliamo il fondo; per fare questo bucate con le forbici normali il centro del fondo e proseguite tagliando con le forbicine, assai più comode per questa operazione. Per fare tagli curvi le forbicine da unghie sono più pratiche perché la lama tonda segue con più facilità i bordi tondi del vasetto.

Una volta tolto il fondo, per sicurezza, rivestiamo il bordo tagliato con del nastro isolante, evitando così che i bimbi, accidentalmente, si possano tagliare toccando quella parte.

Ora prendiamo il palloncino di medie dimensioni e annodiamo il fondo. A circa un dito dalla punta tagliamo; buttiamo la punta tagliata e mettiamo da parte il corpo del palloncino.

Ora assembliamo il tutto: capovolgiamo sul tavolo il vasetto di plastica, prendiamo il palloncino tagliato e allarghiamolo con entrambe le mani fino ad avvolgere completamente il fondo del vasetto. Cerchiamo di centrare il palloncino in modo che il picciolo con il nodo sia il più possibile al centro.

Controlliamo che il palloncino aderisca bene al bordo del vasetto, senza parti ripiegate e che rivesta almeno 1 cm della parete del vasetto.

Si sa che i bimbi sono tutto fuorché delicati nel maneggiare questi giochi, quindi per sicurezza fissiamo con del nastro isolante il palloncino al vasetto seguendo tutta la circonferenza.

A questo punto caricate il vostro sparacoriandoli con una bella manciata di coriandoli (se sono autocostruiti ancora meglio) e provate a spararli ovunque!

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Un commento:

  1. giuliano scrive:

    Molto, molto carino. Con quanto costano, poi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495