Search form
La-stanza-di-desy-decorazione-creatività A cura di Desirée Duca

Decorare una t-shirt con lo stencil

maglietta-stencil-a
Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Di magliette decorate, variopinte, spiritose, evocative ce ne sono a migliaia in commercio. Vi è mai capitato di passare davanti ad una vetrina e vedendo le varie t-shirt pensare “la saprei fare anch’io” oppure “io la farei diversa”?

Bene eccovi qualche dritta facile e divertente per decorare con vernice spray la vostra maglietta con la tecnica dello stencil.

Ecco l’occorrente:

  • Bombolette di vernice spray
  • Colla spray
  • Maglietta
  • Guanti di protezione
  • Cartoncino per lo stencil ( per realizzare lo stencil non serve un cartoncino particolare l’importante è che sia facilmente ritagliabile)
  • Riga
  • Matita
  • Cutter
  • Cartoncini di recupero (per protezione tessuto e taglio)

Per prima cosa dobbiamo preparare la mascherella che ci servirà per ottenere forme o scritte regolari.

Una volta deciso il soggetto del decoro, nel nostro caso un azzeccatissimo “I Love DIY”, prendiamo il cartoncino e riquadriamo lo spazio che conterrà il nostro disegno avendo cura di calcolare le proporzioni per non uscire dai bordi della maglietta.

Un’accortezza: usate un cartoncino 50 x70 cm. anche se il disegno è molto più piccolo, i bordi in eccesso dello stencil aiuteranno a proteggere meglio il tessuto della maglietta.

Centriamo con la riga la nostra scritta o il nostro disegno facendo una croce nel mezzo come guida, a questo punto potete procedere a mano libera o utilizzare compasso, squadre o curvilinee a vostro piacimento. Il consiglio è di non fare linee sottilissime perchè difficili da tagliare con precisione.

Per realizzare linee curve senza compasso io utilizzo la tecnica dei puntini, ispirata dalla settimana enigmistica nel classico “unisci tutti i puntini”. Ad esempio nel fare il cuore segno con un puntino le due parti più “ciccione” e partendo da lì faccio altri puntini fino a disegnarne il contorno. Questo ci permette di controllare la forma che stiamo disegnando senza tracciare linee; eventualmente posiamo correggere le dimensioni modellando la “cicciosità” della forma cancellando e spostando solo un puntino alla volta.

Un altro suggerimento: per fare in modo che le lettere siano perfettamente allineate e proporzionate tra loro, tracciate una griglia dove andrete a prevedere gli spazi in cui deve stare ogni singola lettera e quelli che dovranno essere vuoti, tra una lettera e l’altra.

Una volta completato il disegno iniziamo con l’opera di ritaglio. Per sicurezza appoggiamo un cartoncino di recupero piuttosto spesso sotto il nostro disegno e cominciamo a ritagliare con il cutter aiutandoci con la riga per le linee dritte e con il mignolo, in stile compasso, per le linee curve.

Una volta ottenuto lo stencil non buttiamo le parti ritagliate, potranno venirci utili per fare maschere di copertura per altre decorazioni.

Ora stendiamo bene la maglietta sul tavolo da lavoro avendo cura di stirarla bene con le mani e proviamo a posarci sopra lo stencil per verificare che tutto vada bene per quanto riguarda grandezza e centratura. Quando siete sicuri della posizione girate lo stencil dove non ci sono le righe a matita e con spruzzate un velo sottilissimo di colla spray attorno alla scritta. Giratelo e incollatelo sulla maglietta.

L’uso della colla spray è indispensabile per far aderire perfettamente lo stencil alla maglietta, soprattutto in tutti I bordi del ritaglio che delimitano la decorazione. Se non si procede in questo modo si corre il rischio di non ottenere a risultato finito delle line perfette, ma rovinate da fastidiose sbavature.

Quello che vedete nel filmato è l’adesivo spray della Dupli Color, ottimo perché se spruzzato su solo una delle due superfici risulta facilmente rimovibile senza creare alcun problema.

Prima di procedure con lo spruzzo della vernice spray vi consiglio di indossare dei guanti di protezione. Pur essendo colori acrilici sicuri è meglio prevenire eventuli reazioni allergiche oltre ad evitare di macchiarsi troppo le mani. Su questo vi devo un mea culpa perché, come avrete visto nel filmato, io non indosso i guanti (me ne pento sempre amaramente dopo, quando, alla fine del lavoro, mi ritrovo a sfregarmi forsennatamente le mani per rimuovere I residui di vernice ), ma sono prodotti che ho usato spesso e conosco bene.

In particolare si tratta degli spray della linea Tex Style della Dupli Color, che, oltre ad essere di ottima qualità, hanno il vantaggio di asciugare in soli 10 minuti e di non necessitare del fissaggio con il ferro da stiro.

Prendiamo la vernice spray nera, copriamo con un ritaglio di cartoncino le parti della scritta che non andranno colorate di nero, nel nostro caso il cuore. Attenzione: prima di procedure con lo spruzzo controllate dove è rivolto l’erogatore dello spray (non datelo per scontato, non sapete quanti panda sono stati avvistati a causa di questa disattenzione …). Cominciamo a colorare la scritta mantenendo una distanza di circa 15 – 20 cm dal tessuto.

Una volta fatte le parti nere ripetiamo l’operazione con quelle rosse, proteggendo le nere con il cartoncino.

Per parare eventuali spruzzi sul resto della maglietta, soprattutto se è la prima volta che usate la vernice spray, vi consiglio l’uso di un pezzo di cartoncino o giornale da usare come scudo mentre spruzzate la vernice.

Aspettiamo circa un minuto e solleviamo lo stencil. La colla non farà nessuna resistenza: sarà come staccare un cerotto.

Ecco il vostro decoro finito. Lasciate asciugare per almeno 10 minuti senza toccare il colore. Con lo spray Dupli Color non è necessaria alcuna operazione di fissaggio. Dopo 24 ore la maglietta sarà pronta per essere indossata.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

Un commento:

  1. Licia scrive:

    Buona idea quella dello stencil! Soprattutto se si devono fare maglie divertenti “in serie”, tipo per addii al nubilato, compleanni, ecc…senza spendere un capitale in stamperie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!

© 2005 - 2016

Testata giornalistica iscritta al n.1/14 Registro Stampa del Tribunale di Pavia con provv. del Presidente del Tribunale 21 luglio 2014. - Dir. Resp. Mauro Milani
SAGA sas P.I.0142366495