Rinnovare una pavimentazione in legno

Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il pavimento in legno, che sia all’interno della casa o all’esterno, in giardino, è quanto di più elegante e confortevole possiamo immaginare. Certamente richiede una manutenzione più accurata rispetto ad altre pavimentazioni, però con le tecniche e i prodotti giusti tutto diventa più semplice.

In questo caso, con l’aiuto di Rio Verde, marchio di prodotti vernicianti per il legno di Renner Italia, affrontiamo il problema del ripristino di una pavimentazione esterna in legno, in particolare di un gazebo, danneggiata, a causa di una prolungata esposizione agli agenti atmosferici, dall’usura e dall’invecchiamento.

La scelta del prodotto da utilizzare è fondamentale. Per questo tipo di intervento Rio Verde suggerisce un prodotto altamente performante: Hi-Deck Hydro Oil per decking. Si tratta di un olio all’acqua, molto resistente agli agenti atmosferici (pioggia e raggi UV),che contiene un potente agente fungicida per protegge il legno da muffe e funghi. Inoltre offre un’ottima impermeabilizzazione e rende la superficie antisdrucciolevole.

Una particolarità molto interessante e molto comoda di Hi-Deck Hydro Oil riguarda la sua modalità di consumo a fronte dell’usura. Esso infatti si autoconsuma, cioè si consuma gradualmente senza sfogliarsi. Ciò significa che è possibile rinnovare il trattamento senza carteggiatura; basterà, quindi, riapplicare il prodotto sulla superficie per ottenere un risultato duraturo e ottimale.

Ma veniamo ora al filmato realizzato da Rio Verde per illustrare tutte le fasi di applicazione di Hi-Deck Hydro Oil. Dopo il filmato entreremo nei dettagli dei materiali occorrenti e delle singole fasi di lavorazione.

ATTREZZI NECESSARI:

  • Carteggiatrice a nastro
  • Carteggiatrice orbitale con platorello triangolale piccolo (per i dettagli)
  • Carta abrasiva grana 100 (adatta se il fondo ligneo si presenta molto vecchio e coriaceo) o 150 (se la superficie da trattare è più delicata)
  • Aspirapolevere
  • Pennello
  • Raschietto con lama
  • Taglierino con lama grande
  • Telo di feltro o cartone

Per quanto riguarda il prodotto, nell’intervento che avete visto nel filmato è stato usato Hy-Deck Hydro Oil trasparente mielato (RK 1000), con una quantità pari a 6/10 mq. al litro per la prima mano e 12/20 mq. al litro per la seconda mano ( naturalmente i quantitativi possono variare in rapporto al tipo di legno da trattare).

Eccoci quindi alle diverse fasi di lavorazione.

FASE 1: CARTEGGIARE PALI E PAVIMENTO

  • Prendiamo la levigatrice a nastro con carta abrasiva grana 100, colleghiamola all’aspirapolvere, e carteggiamo con cura pali e pavimento. Nel caso non avessimo la possibilità di collegare la levigatrice all’aspirapolvere procederemo nel lavoro di carteggiatura avendo cura, alla fine, di aspirare con grande attenzione, prima della verniciatura, tutti i residui di polvere lasciati durante il lavoro.
  • Ricordiamoci di carteggiare rispettando sempre il verso delle venature naturali del legno, questo ci permetterà di non mostrare segni di abrasione.  La carteggiatrice a nastro ci servirà per levigare le superfici più estese.
  • Prendiamo la levigatrice orbitale con platorello triangolare piccolo e usiamola per i dettagli: intercapedini, fughe, angoli. Se necessario aiutiamoci con un raschietto a lama o un taglierino.
  • Puliamo minuziosamente la superficie del gazebo con l’aspirapolvere; è necessario che non vi siano residui di pulviscolo prima della verniciatura.

FASE 2: VERNICIATURA PALI E PAVIMENTO – PRIMA MANO

  • Prendiamo una latta di Hy-Deck Hydro Oil (RK 1000) e iniziamo la verniciatura del gazebo a partire dai pali, avendo l’accortezza di proteggere la zona sottostante con un telo di feltro o del cartone, così da evitare schizzi e imperfezioni.
  • Continuiamo l’operazione di verniciatura sulla pavimentazione, l’operazione può essere realizzata sia a rullo che a pennello, a seconda della necessità.
  • Lasciamo essiccare da 1 a 4 ore prima di procedere con la mano successiva.

FASE 3: VERNICIATURA PALI E PAVIMENTO – SECONDA MANO

  • Prendiamo una latta di Hy-Deck Hydro Oil e ripetiamo l’operazione di verniciatura sopra descritta.
  • Lasciamo essiccare 24 ore.

Settembre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

 


Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!