Origami: forma base A

È una delle forme base più semplici che, partendo dal foglio di carta quadrato, giunge alla costituzione di un secondo quadrato più piccolo. La forma è però importante poiché contiene i presupposti di un ampio sviluppo, grazie ai quattro angoli ripiegati verso l’interno. Da questa forma base si possono, infatti, ottenere un gran numero di origami, tra i quali: la scatola, il fior di loto e molti altri.

Fig. 1 Dal foglio di carta quadrato, che vi ricordiamo deve essere posto con la parte colorata sul piano del lavoro, piegare i quattro angoli (A, B, C, D) all’interno fino a farli combaciare al centro della figura.


 

 

Fig. 2  In questo modo abbiamo la forma base completa con i punti A, B, C, D al centro e la costituzione dei quattro nuovi angoli E, F, G, H, punti di piega della figura precedente.

 

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!