Bricoliamo.com

LE GRANDI INSEGNE: SELF AL FIANCO DELLA FAMIGLIA

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Self entra a far parte del panorama italiano del “Fai da te” nei primi anni ’80 grazie all’intraprendenza della famiglia Gardino (dal 1890 un cognome importante per il mercato del legno), in un momento in cui, in Italia, i negozi dedicati a questo nuovo settore stavano facendo la loro comparsa. La Gardino Legno Market Spa, costituita nell’ottobre 1981, ha inaugurato a Torino il suo primo negozio a marchio Self nell’ottobre 1984, usufruendo del franchising e della vasta esperienza della tedesca Stinnes nella gestione diretta di un’ampia catena di “Fai da te” in Germania.

Questa preziosa collaborazione ha permesso di adattare al mercato italiano il know-how acquisito all’estero: resasi autonoma dall’azienda tedesca, Self ha così avviato la sua strategia di vendita  e messo a punto il proprio format espositivo, seguendo le esigenze e le condizioni specifiche del mercato italiano.

Primo tra i centri del “Fai da te”, Self ha avviato da subito l’informatizzazione dei propri punti vendita con massicci investimenti software e hardware. La grande quantità e qualità di informazioni ottenute ha permesso di conoscere, già in quegli anni, la redditività di ogni prodotto, il rendimento e la rotazione di ogni metro lineare di banco, e di organizzare il riordino degli articoli. Accanto alla completa informatizzazione dei punti vendita, Self ha progressivamente incrementato la superficie espositiva interna ed esterna dei suoi centri,  tutti collocati in aree urbane, per rispondere ai bisogni sempre maggiori della famiglia italiana, suo target di riferimento essenziale.

Con le aperture dei punti vendita di Curno (aprile 2010) e Fiume Veneto (maggio 2011), entrambe con metraure superiori ai 5 mila metri quadrati, il Gruppo Self ha raggiunto una superficie media di vendita complessiva di oltre 86.140 mq. I dipendenti sono oltre 800. I punti vendita Self, al giugno 2011, sono 28, distribuiti su gran parte del territorio italiano: 13 filiali in Piemonte, 3 in Emilia Romagna, 2 in Liguria, Lombardia e Friuli Venezia Giulia, 1 in Lazio,Valle d’Aosta, Veneto, Marche, Umbria, Sardegna.

I NUMERI DELLA CRESCITA

Self è caratterizzata da una crescita nel tempo costante e continua, che l’ha portata ad una progressiva e sempre più ampia diffusione sul territorio. Con l’apertura di una o due sedi all’anno, Self si è ingrandita progressivamente in modo costante fino a raggiungere un trend di crescita che in soli otto anni ha visto più che duplicare le aree di vendita. Se nel 2000 erano 10 i punti vendita Self in Italia, nel 2011 con l’apertura del centro di Fiume Veneto, sono diventati 28.

Interessante è inoltre il dato relativo all’aumento nel corso dell’ultimo decennio non solo del numero annuale delle nuove aperture, ma anche delle dimensioni medie dei punti di vendita. Fino al 1998 le nuove sedi erano meno di 1 per anno, negli ultimi dieci anni si è consolidato il trend costante di 1 o 2 aperture all’anno, fenomeno che testimonia la necessità di far fronte ad una domanda in forte e veloce aumento.

I VALORI

L’attenzione costante alla realtà, la capacità di allargare i propri orizzonti con un’innovazione continua e un’etica fortemente fondata sul rispetto delle persone e dell’ambiente sono i punti di partenza del nostro lavoro quotidiano“.

SELF E IL CLIENTE

Self offre un assortimento ampio e di qualità, un ambiente accogliente ed allestimenti in grado di presentare non solo prodotti ma di suggerire vere e proprie soluzioni. Articoli di alta qualità e soluzioni innovative sono quindi i pilastri di tutti i punti vendita Self. Ogni cliente trova in ogni punto vendita Self un centro tecnico specializzato, ma anche un ambiente pieno di curiosità, di novità e di spunti.

Self, infine, non trascura il lato emozionale. Funzione ed emozione coesistono e contraddistinguono il format espositivo di tutti i punti vendita Self. L’area più prettamente tecnica è distinta da quella dedicata alla decorazione e all’arredamento della casa. L’unione delle due aree nasce per soddisfare in misura completa i gusti e le necessità di ciascuna famiglia.

Servizi ad hoc. Grande attenzione è poi posta alla comunicazione. La presenza di cartellonistica sui banchi espositivi e nei reparti e quella degli addetti vendita garantiscono un’adeguata informazione sui prodotti. Self risponde così ad ogni esigenza in modo chiaro, completo e tempestivo. Servizi di pre/post vendita e corsi specifici forniscono inoltre ai clienti un valido supporto tecnico, merceologico e pratico.

Per quanto riguarda i servizi di pre-vendita si va dalla realizzazione di cornici su misura, al taglio gratuito di legno, perline, battiscopa, vetro o specchi, alla bordatura di rifinimento su pannelli, ai fori su top, al tintometro con più di 1000 tonalità di smalti e idropitture, fino alla progettazione gratuita di impianti d’irrigazione. Al post-vendita appartengono invece il noleggio attrezzi, la consegna e il montaggio degli articoli più pesanti o voluminosi e la possibilità di sostituire agevolmente i prodotti.

Per aiutare i clienti nell’uso corretto dei prodotti e per dare suggerimenti creativi nell’impiego dei materiali, Self organizza periodicamente corsi gratuiti sulle modalità di impiego dei singoli articoli. Indicazioni di tipo tecnico-pratico si alternano a consigli, suggerimenti e curiosità per ottenere i migliori risultati nel Fai da te. Periodiche sono anche le dimostrazioni che tecnici ed hostess conducono ciclicamente durante tutto l’anno all’interno dei negozi Self, occasioni in cui i clienti possono sperimentare il funzionamento di attrezzi per il restauro, la decorazione e la manutenzione della casa.

Nuove soluzioni espositive. L’impegno di Self nel facilitare la ricerca della soluzione adeguata al bisogno di ciascun cliente si fonda, anche, sulla messa a punto di nuove soluzioni espositive, di ambientazioni speciali, di allestimenti specifici per le singole merceologie. Da qui l’idea di sviluppare vere e proprie “piazze”, allestite in alcuni reparti, sulle quali si focalizza l’attenzione su un certo settore o si suggerisce, in modo immediato, come utilizzare e disporre di determinati strumenti. È la creazione di un negozio che è l’insieme organico di tanti negozi, ossia di proposte commerciali autonome, singoli universi, mondi specifici racchiusi in un unico grande mondo del Fai da te.

SELF E LA QUALITA’

Affidabilità prima di tutto. Ogni prodotto per far parte del mondo Self deve avere un requisito fondamentale: un livello qualitativo tale da soddisfare le aspettative del cliente, sia esso professionista o hobbista. Elevati standard di qualità quindi, per offrire prodotti affidabili, duraturi e dai risultati sicuri. Per garantire la qualità dei propri prodotti Self monitora costantemente materie prime, materiali e strutture, assicurandosi che siano assolutamente conformi alle normative di sicurezza.

Qualità di prodotti, ma anche di servizi. Uno staff attento e competente è in grado di aiutare e di indirizzare il cliente alla scelta giusta in ogni reparto di ciascun punto vendita. Grazie a corsi di formazione interni, infatti, il Gruppo Self dispone di personale altamente qualificato.

SELF E L’AMBIENTE

Rientra tra i valori di Self, una convinta coscienza ambientale che si concretizza in un’attenzione costante verso queste argomenti. Le tematiche ambientali vengono quindi affrontate sempre con serietà e coerenza in tutte le fasi dell’attività, dalla pianificazione alla realizzazione concreta. Ecosostenibilità e risparmio energetico sono, i criteri che guidano Self nella scelta delle strutture, dei fornitori e dei materiali, così come nella progettazione e nell’importazione delle materie prime. Ne discende un controllo continuo dei materiali utilizzati, importati e non, come il legno FSC (certificato dal Forest Stewardship Council, organismo che opera per una gestione responsabile, socialmente utile ed economicamente sostenibile delle foreste di tutto il pianeta). Ugualmente significativa, la scelta fatta da Self di privilegiare le fonti energetiche alternative. E’ il caso ad esempio del centro vendita di Casale Monferrato (Al), dove l’energia è fornita da pannelli fotovoltaici.

LE INIZIATIVE DEL GRUPPO SELF

L’attenzione nei confronti del cliente, dei materiali e dell’ambiente si inserisce in una più ampia ottica che poggia sul rispetto e sul sostegno delle società nella quale Self opera. Per questo Self è promotore di iniziative sportive, culturali e umanitarie, forte della convinzione che anche una realtà commerciale debba rimanere strettamente legata al tessuto sociale favorendo occasioni di socializzazione e solidarietà. Rientrano in quest’ottica progetti come la sponsorizzazione di squadre sportive o il sostegno alla Fondazione Don Bosco che opera a livello internazionale per lo sviluppo di popolazioni che vivono oggi in condizioni fortemente disagiate.

Maggio 2011

 

 

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!