La-stanza-di-desy-decorazione-creatività
Bricoliamo.com

La visita a Hobby Show Milano

Dal 1 al 4 ottobre a Milano si è tenuto l’appuntamento autunnale di Hobby show e ovviamente non ho potuto esimermi da far un giro tra i vari stand e spaziare tra le varie tecniche creative: decoupage, scrapbooking, biedermeier, rock painting, bijoux, punto croce, mezzo punto, filet, patchwork e quilting, pittura su tessuto e seta, lavorazione della ceramica, incisione, lavorazione del vetro, cake design, cooking e addirittura piante di orchidea galleggiante.

La visione d’insieme di questa edizione di Hobby Show mi è parsa un pochino in calo rispetto alle passate edizioni più sfolgoranti, ma comunque l’offerta era varia. Aggirandomi tra gli stand ho registrato qualche immagine per quelli di voi che non hanno avuto modo di fare una visita.

 

 

Per chi lavora feltro o pannolenci era possibile trovare scampoli o pezzi stampati a poco costo, rifarsi i set per gli stampi e comprarsi diversi modelli di macchina taglia feltro o gomma crepla.

Mille e più bottoni, pendagli e oggettini decorativi di svariate forme e misure.

Non potevano mancare le signore del ricamo filet e le appassionate della tela Ida con i loro bellissimi schemi a punto croce e i lavori di patchwork creativo come le creazioni fantasy della signora Angelina Piano e gli inebrianti profumi delle creazioni delle due fatine di eccezione del Magic shop di Cattolica.

A farmi drizzare le antenne sulle novità è stata la nuova linea Tommy ART, colori per tessuti e mobili. L’ideatore Tommaso Bottalico si è prestato con grande pazienza alle mie mille domande e alle prove dei materiali che mi hanno piacevolmente incuriosito e che vorrei approfondire ulteriormente.

Ve ne terrò informati. Per lo più mi sono concentrata sulla sezione fai da te, a me più congeniale, ma ho messo una puntina del piede nel mondo cooking attirata dal fervore dei lavori per la grande novità di questa edizione: la “Guinness World Cake”.

Venerdì era solo un abbozzo ma a fine evento, il 4 ottobre 2015, 300 pasticceri e cake designers provenienti da tutta Italia e coordinati dall’Ancdi (Associazione Nazionale Cake Designers Italia), hanno realizzato la Torta scolpita più grande del mondo. Ufficialmente sancito alle 16 del pomeriggio, dal giudice Lorenzo Veltri, il nuovo Guinness World Records ha un sapore e una forma tutti italiani, infatti la torta ha la forma del nostro amato stivale, Isole comprese, con tutti i principali monumenti ed eccellenze nostrane, misura 13,94 metri di larghezza, 16,46 metri di lunghezza e raggiunge, nel suo punto più alto, i 54 centimetri, per una superficie complessiva di oltre 244 metri quadrati.

Ottobre 2015

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!