LA LUCE CHE NON CONSUMA IL PIANETA

LA LUCE CHE NON CONSUMA IL PIANETA

Fino al 25 febbraio nei negozi della catena del bricolage OBI le lampadine a basso consumo energetico costano il 60% in meno. OBI ha più volte dimostrato una particolare attenzione per i problemi ambientali e anche in questo caso ha voluto portare il proprio contributo aderendo alla campagna “Kyoto, la luce che non consuma l’ambiente” promossa da Legambiente, in occasione del secondo anniversario dell’entrata in vigore del protocollo di Kyoto.

L’obiettivo ambizioso che la Campagna “Kyoto, la luce che non consuma il Pianeta” si pone è quello di illuminare le case degli italiani con il maggior numero di lampadine a basso consumo, in alternativa a quelle ad incandescenza tradizionali, favorendo stili di vita responsabili e consapevoli che fanno bene all’ambiente, ma anche alle tasche degli utilizzatori.

Le lampadine a risparmio energetico ti consentono di risparmiare fino all’ 80% sul costo luce della bolletta; durano fino a 10 volte di più rispetto ad una normale lampadina e aiutano l’Ambiente in quanto contribuiscono a ridurre l’effetto serra.

Ancora una volta OBI dimostra come la grande distribuzione possa essere “grande” non solo nelle dimensioni.

Febbraio 2007

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

OBI

LEGAMBIENTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!