La legna come combustibile

In Italia un’alta percentuali di famiglie usano i combustibili di origine vegetale per riscaldarsi , soprattutto per riscaldare la “seconda” casa. Il caminetto chiuso rimane il sistema di riscaldamento privilegiato seguito da caminetti aperti e stufe tradizionali. Per la nostra sicurezza e per rispettare l’ambiente è necessario utilizzare responsabilmente gli apparecchi di combustione e i combustibili soprattutto in fase di accensione e alimentazione del generatore, sia esso un camino o una stufa.

Per avere qualche suggerimento sicuro ci siamo rivolti all’ANFUS (Associazione nazionale Fumisti Spazzacamini), un’associazione professionale che da anni si batte per la migliore qualificazione di installatori e manutentori. Ecco alcuni comportamenti fondamentali per ottenere la massima resa dal proprio camino, senza rischi.

ACCENSIONE

  • Massima apertura dei registri di tiraggio della presa d’aria e della valvola fumi;
  • posizionamento sulla griglia del braciere apposito;
  • materiale d’innesco;
  • sovrapposizione di alcuni piccoli pezzi di legna secca;
  • accensione del materiale di innesco;
  • aggiunta di altro combustibile di taglia-media fino ad ottenere la formazione di un letto di braci.

ALIMENTAZIONE

  • Immissione nel focolare di altro combustibile di pezzatura di taglia medio-grossa (max 20% di umidità);
  • regolazione del tiraggio e schermatura della bocca del focolare con parascintille per caminetti aperti o chiusura del portello per i caminetti chiusi;
  • alimentazione sistematica e periodica con nuovo combustibile secondo necessità.

 

Rotta di navigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!