Come tagliare il vetro

Lavorare il vetro non è difficile ma ci sono dei limiti invalicabili dalle attrezzature per il bricolage a causa della durezza e contemporaneamente della fragilità del vetro. E’ però possibile tagliare il vetro sia in maniera rettilinea che circolare e togliere il tagliente dai bordi con semplici tecniche fai da te, poche ed economiche attrezzature ed un minimo di esperienza pratica, che ci si può fare utilizzando i pezzi di scarto.

Per inciderlo occorre il tagliavetro che può essere di tipo a rotella o a punta di diamante. Il primo è più economico ma dura meno; il secondo dura un bel po’ di più ma è più difficile da usare correttamente. Il tagliavetro può essere a compasso, con una ventosa scorrevole lungo il braccio per effettuare tagli circolari di differente diametro.

Il vetro da tagliare deve essere sgrassato e pulito (eventualmente passare un po’ di acquaragia sulla linea di taglio) e l’incisione del tagliavetro deve essere continua e regolare. Eseguito questo preliminare si appoggia il tagliavetro sotto al vetro in corrispondenza con l’incisione e si sforza quest’ultimo che si staccherà di netto. Se la striscia da tagliare è molto sottile e stretta, dopo l’incisione si stacca per mezzo di un’apposita pinza con becchi a papera.

Se si deve tagliare un vetro tubolare (per esempio una bottiglia) in senso trasversale, si incide dal lato esterno e poi, per mezzo di un robusto tondino in ferro con in punta una massa battente che passi attraverso il collo della bottiglia, la si batte ripetutamente dal lato interno in corrispondenza dell’incisione. Dopo un po’ di colpi la parte che si vuole tagliare si staccherà in corrispondenza dell’incisione.

A questo punto non bisogna dimenticare un assioma elementare: il vetro taglia. Per evitare inconvenienti e per maneggiare tranquilli una lastra di vetro si può facilmente asportare il tagliente per mezzo di una pietra di corborundum o una cote prima inumidita e poi strofinata sugli spigoli e gli angoli della latra, o comunque della parte tagliata. Bastano poche passate avanti e indietro.

Rotta di navigazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!