Bricoliamo.com

Spalare la neve in sicurezza

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Il primo elemento da tenere in considerazione quando ci si ritrova davanti ad una montagna di neve che ci blocca la macchina o l’ingresso di casa è lo strumento da utilizzare per spalarla. Ovviamente una normale pala può assolvere a questa funzione, però tenete conto che con una specifica pala da neve la fatica che farete sarà enormemente più contenuta. Come al solito l’attrezzo giusto semplifica la vita. A questo punto tenete conto di alcune avvertenze fondamentali: prima di affrontare il lavoro considerate bene la temperatura e copritevi in modo adeguato, scaldatevi i muscoli prima di iniziare a spalare e cercate sempre di spingere la neve quanto è più possibile, evitando di sollevarla.

Se siete costretti a sollevare la neve con la pala, ecco qualche suggerimento: accovacciatevi distanziando le gambe, tenete le ginocchia piegate e la schiena dritta e fate forza sulle gambe per sollevare la neve; accumulate piccole quantità di neve sulla pala e spostatevi fino al punto dove desiderate accumularla (eseguire questa operazione solo con le braccia può sovraccaricare la spina dorsale); infine non svuotate mai la pala gettando la neve oltre la spalla o di lato: questo tipo di rotazione può essere pericolosa per la schiena.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!