Bricoliamo.com

Come rimuovere una vite bloccata

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

Quante volte è capitato di voler allentare una vite senza riuscire a farle fare nemmeno un decimo di giro? Almeno una volta nella vita a tutti. Per risolvere tale problema esistono diversi modi, primo tra tutti una buona spruzzata di sbloccante, per esempio il WD-40, che spesso risolve il problema in pochi secondi.

Tuttavia per viti particolarmente ostinate oppure se semplicemente non avete in casa un prodotto sbloccante, potete ricorrere a uno dei seguenti sistemi.

A volte la vite è bloccata perché è stata verniciata insieme al supporto, in tal caso con un taglierino rimuovete la vernice che copre la vite fino al bordo e provate a verificare se il problema era tutto lì. Se l’espediente non ha dato frutti provate, nel caso di viti grosse, a posizionare il cacciavite nell’incavo della vite, per poi battere con un martello sul manico del cacciavite stesso. Mentre martellate, con la mano che regge il cacciavite cercate di farlo girare. Lo stesso lavoro, ma in maniera molto più funzionale, lo fa il cacciavite a percussione, cioè quel particolare cacciavite con il manico largo e robusto che, una volta appoggiato sulla vite e battuto con un martello automaticamente tenta di girare e quindi di svitare la vite incriminata.

Se la vite fosse arrugginita provate nuovamente a spruzzare del WD40 che oltre ad essere uno sbloccante e anche un lubrificante che interviene sulla ruggine. Lasciatelo agire per qualche minuto, il tempo che gli occorre per sciogliere la ruggine, e poi riprovate a svitare la vite.

Per i casi disperati usate il saldatore. Appoggiate sulla testa della vite la punta calda del saldatore, la dilatazione del metallo scaldato spesso libera la vite. Se questa ancora resiste armatevi di un trapano e montate una punta elicoidale per metallo di diametro simile a quello della vite da eliminare. Agite con il trapano sulla testa della vite fino ad asportarla completamente. A questo punto con una chiave autoserrante o una pinza a scatto stringete il gambo della vite e girate fino a rimuoverlo.

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!