Bricoliamo.com

APERTO IL BRICO IO NUMERO 100

Questo articolo è utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici? Condividilo!

APERTO IL BRICO IO NUMERO 100

Il 10 ottobre scorso Brico Io, l’insegna dei centri del fai da te di Marketing Trend (gruppo Coop Lombardia), ha aperto il suo centesimo punto di vendita. Si tratta della 23ª filiale Brico Io ed è situata a Matera. Un traguardo importante, che fa di Brico Io la prima catena di medie superfici specializzate nel fai da te gestita secondo i criteri tipici delle imprese del dettaglio specializzato moderno a controllo completamente italiano.

Nata nel 1987 per iniziativa di alcuni imprenditori privati esperti di grande distribuzione e operativa dal 1988 con il primo punto vendita nel centro commerciale Bonola di Milano, già dal 1989 Marketing Trend vede l’ingresso come socio di Coop Lombardia. Nell’arco dei successivi sei anni la cooperativa lombarda del circuito Coop Italia investe nell’azienda fino a diventarne l’unico azionista e le consente di fare il salto di qualità, da catena regionale a operatore di rango nazionale.

Altra tappa fondamentale dell’eccezionale sviluppo di Marketing Trend negli anni più recenti è stato l’incontro con l’imprenditore toscano Marco Potenti. La collaborazione con il gruppo Potenti, entrato come franchisee con sette punti vendita nel 2001, si è rapidamente rafforzata fino a portare nel 2003 alla costituzione della società in joint venture Nuovi Mercati, cui oggi fanno capo una trentina di punti di vendita.

Grazie alla scelta strategica di Marketing Trend di perseguire lo sviluppo tramite punti vendita sia a gestione diretta sia in franchising, la rete Brico Io ha avuto uno sviluppo significativo, tanto da arrivare a coprire quasi completamente il territorio italiano. Una crescita che si è dimostrata allo stesso tempo, solida e costante: dai 19 centri bricolage del 2000 è passata a 26 nel 2001, a 33 nel 2002, a 39 nel 2003, a 53 nel 2004, a 61 nel 2005, a 71 nel 2006, a 84 nel 2007 e sfiorerà le 110 unità alla fine di quest’anno.

Il forte orientamento al mercato della nostra struttura – sottolinea Claudio Gola, presidente di Marketing Trende la fattiva collaborazione con i nostri partner franchisee e con il gruppo Potenti hanno consentito a Brico Io di svilupparsi a un ritmo particolarmente sostenuto. A vent’anni dall’apertura del nostro primo negozio, e in anticipo di un anno rispetto ai tempi che ci eravamo inizialmente prefissati, ci apprestiamo dunque a celebrare l’inaugurazione del 100° Brico Io“.

La crescita di Brico Io, intensificatasi in particolare nell’ultimo triennio, – prosegue Golatestimonia come l’insegna sia considerata un punto di riferimento nel panorama italiano delle moderne superfici specializzate nel bricolage non soltanto dal consumatore finale, che premia le nostre scelte assortimentali e commerciali, ma anche dagli operatori professionali che, numerosi, hanno scelto e continuano a scegliere il format Brico Io per sviluppare la loro attività commerciale in un mercato sempre più competitivo e professionale. Confidiamo dunque per il 2010 di poter tagliare un nuovo importante traguardo: quello dei 150 punti vendita Brico Io“.

Nella foto: il Brico Io di Matera, il numero 100 dell’insegna.

Ottobre 2008

ROTTA DI NAVIGAZIONE:

UN POMERIGGIO CON CLAUDIO GOLA, PRESIDENTE DI MARKETING TREND-BRICO IO TRA BRICOLAGE, NINJA MARKETING, GDS E GLI ATTACCHI DI CAPROTTI

LE GRANDI INSEGNE: BRICO IO, UN MARCHIO
MARKETING TREND

IL SITO BRICO IO

LA GRANDE DISTRIBUZIONE SPECIALIZZATA NEL BRICOLAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Torna all'elenco degli articoli

ricerca-articoli Ricerca articoli

Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide, tutorial, prove e consigli su giardinaggio e fai-da-te.
Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve!